Il punto sulle nostre squadre

Minivolley, ne parliamo con Sonia

La più giovane delle nostre squadre è il gruppo di Minivolley. In questa stagione il gruppo conta 11 bambini e non si parla più solo al femminile, perché si sono aggiunti due maschietti. Degli 11, 3 sono nati nel 2009, 3 nel 2010 e 5 nel 2011.

Rispetto alla scorsa stagione, quella di inizio delle nostre attività, si è presentata la difficoltà di formare il gruppo, tra chi era presente lo scorso anno e chi si è unito a noi a settembre. Ne eravamo consapevoli, per cui preparati. Con il tempo e la condivisione di spazi ed esperienze i nuovi si sono pienamente integrati. Siamo riusciti a far coesistere all’interno dello stesso spazio chi aveva un anno di allenamenti e chi incominciava da zero; anzi, abbiamo potuto utilizzare le competenze acquisite nello scorso anno per far crescere più rapidamente i nuovi arrivati. Così come lo scorso anno, posso ripetere che chi inizialmente aveva timore della palla, o aveva difficoltà a gestirla o a lanciarla al di là della rete, ora compie gli esercizi con serenità e semplicità. Questo ci consente di andare avanti con il programma e di aumentare e migliorare le loro competenze.

Il gruppo è compatto e ora gli allenamenti vengono svolti con maggiore tranquillità d’animo e divertendoci tutti quanti insieme.

In questa seconda parte di stagione ci muoveremo per far disputare dei concentramenti di Minivolley in modo da potersi misurare con i coetanei di altre squadre e cementare ulteriormente il gruppo.

Con Roberta parliamo del gruppo Under 14 e del gruppo Under 18

AICS Volley

Alla conclusione dei tornei invernali, tiriamo le somme per le nostre due squadre Under.

Le Under 14 si sono classificate al terzo posto, con non pochi colpi di scena, del Campionato U14 organizzato da AICS. Purtroppo tra impegni scolastici e diverse influenze, la squadra non ha giocato sempre al meglio delle proprie potenzialità. Al proposito brucia ancora la semifinale persa con Monterenzio Volley… Tra gli alti sottolineiamo il set strappato alla forte Vis Trebbo, che ha trionfato nel torneo, e la vittoria nella finale 3°/4° posto che ci ha viste autrici di una bellissima rimonta, da 0-2 a 3-2, contro Argile Volley.

Le Under 18 si sono scontrate contro avversari più esperti e con un gioco più evoluto: i momenti di sconforto ci sono stati, ma le ragazze hanno sempre reagito sia dal punto di vista del morale che attraverso il gioco.

Non dobbiamo dimenticarci che è un gruppo costituito da ragazze “neofite” della pallavolo ed il coraggio ad approcciarsi ad un gioco di squadra a 15/17 anni dimostra di per sé un bel carattere!

Ci auguriamo che questo impegno sia premiato e che nella seconda parte dell’anno si riesca ad ottenere qualche soddisfazione in più! Noi ci crediamo e le ragazze lo meritano!

Forza AICS Volley Bologna!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *